fbpx
Caricamento in corso

Bert Hardy

Bert Hardy

Bert Hardy (1913-1995). Accanto a Bill Brandt e Don McCullin, l'ex curatore di Victoria & Albert Mark Haworth-Booth considerava Hardy come uno dei tre più grandi fotoreporter britannici dell'età d'oro del genere.

In effetti, Hardy è al fianco di Cartier-Bresson, Robert Capa e Werner Bischoff come i giganti della fotografia del 20 ° secolo.

Nato a Londra e interamente autodidatta, Hardy è stato uno dei primi professionisti del Regno Unito ad abbracciare la Leica da 35 mm a favore di una macchina da stampa tradizionale di grande formato. La fotocamera più piccola e il film più veloce si adattavano al suo stile di ripresa istintivo e gli permettevano di creare costantemente qualcosa di unico anche in situazioni di alta pressione. La sua sicurezza e il suo coraggio gli hanno permesso di produrre alcune delle immagini più memorabili del Blitz e dell'Inghilterra e dell'Europa del dopoguerra. ispirazione per una generazione di fotoreporter, Hardy era spesso accolto calorosamente dai suoi sudditi come dai suoi coetanei? così tanto uno lo ha soprannominato il "Cockney professionale".

GALERIE PRINTS è felice di poter presentare una selezione delle sue immagini per avere stampe in camera oscura fatte a mano in gelatina d'argento in edizione limitata direttamente dal negativo originale.


Visualizzazione di 1-60 di 88 risultati

Seleziona la tua valuta
Sterlina inglese£
Dollaro statunitenseDollaro degli Stati Uniti (US)
euro?
IT